top of page
5A155594-BFDF-4F8A-B72F-708F03C9034E.JPG

Vanguard VEO RANGE T48

Recensione zaino

di WildIta

FOTOGRAFIA

24/02/2024

Vanguard VEO RANGE T48
Recensione zaino

WildIta

  • Instagram
logo nero.PNG

Il Vanguard VEO RANGE T48 è uno zaino versatile e leggero, perfetto per situazioni non troppo impegnative e reportage in natura o in città.

 

Nelle nostre uscite abbiamo avuto modo di provare lo zaino VEO RANGE T48 della Vanguard, che ci ha piacevolmente soddisfatti. Questo zaino fotografico presenta una struttura ibrida tra un piccolo zaino da escursione e una capiente borsa fotografica, con tanto di scompartimenti, separatori e IQU. Dal nostro punto di vista, il VEO RANGE T48 è adatto per trekking, passeggiate ed escursioni non troppo impegnative, ma meno adatto per lunghe camminate o uscite di più giorni.

_77A4022.jpg

Escursione con zaino Vanguard VEO RANGE T48

Caratteristiche

Il peso dello zaino da vuoto è di circa 2kg e misura 33 × 25 × 50 cm, è ben imbottito, rinforzato e resistente all'acqua.

Al suo esterno, sono presenti varie cinghie, sia davanti che sui lati, per poter agganciare eventuali accessori, come il porta borraccia e la sacca per infilarci la gamba del treppiede. Ci sono anche due fasce per alloggiare il treppiede, una davanti e una di lato.

Un punto forte di questo zaino è la sua comodità. Dopo un trekking di circa due ore, infatti, gli spallacci e lo schienale non risultavano per nulla scomodi. Inoltre, la cinghia pettorale e sulla vita, entrambe regolabili, permettono una migliore distribuzione del peso.

Il sistema di cerniere è molto fluido e robusto.

La cerniera principale si trova nello schienale e permette di aprire lo zaino a 180°, così da avere accesso completo a tutti gli scomparti interni.

Le altre cerniere, invece, aprono altrettanti scomparti utili ad esempio per mettere delle schede SD, filtri per le lenti, penne, agendine, ecc.

9C0B679D-AB47-4CEC-B7AF-0C99CD44B8E9.JPG

Vista esterna dello zaino

_77A4025.jpg

Vista esterna dello zaino

L'interno dello zaino presenta un buon numero divisori regolabili grazie al sistema a velcro, questo vuol dire che si possono trasportare vari obiettivi e corpi macchina. Rimuovendo una parte dei divisori regolabili, e quindi diminuendo il numero di obiettivi trasportabili, si può facilmente inserire il treppiede, purché non superi i 45 cm da chiuso (dimensione massima interna 48 cm).

Inoltre, all'interno è presente anche una tasca per trasportare un tablet o un computer portatile fino a 15".

 

Al suo interno ci abbiamo fatto entrare agevolmente:

  • 1 corpo macchina (Nikon Z9)

  • 1 teleobiettivo di medie dimensioni (400/4.5)

  • 1 zoom (70-200)

  • 1 grandangolo

Rimaneva ancora dello spazio per un ulteriore corpo macchina o un obiettivo o un flash.

E1A959EB-D027-43A8-BBAC-E0B811093EB3.JPG

Vista interna dello zaino

PHOTO-2024-03-21-15-24-33.jpg

Vista interna dello zaino

Conclusioni

Consigliamo questo zaino a camminatori e fotografi, soprattutto se in cerca di un buon compromesso tra spazio, comodità e compattezza.

Nel dettaglio, ecco cosa abbiamo trovato utile: 

  • La base rinforzata permette di poggiare lo zaino su qualsiasi superficie, senza pericolo di danneggiamento dei tessuti e del contenuto. 

  • Lo zaino è molto capiente ed i vari scomparti sono ben organizzati e separati.

  • Le cinghie e le fasce esterne sono perfette per treppiedi o borracce, mentre i compartimenti più interni possono ospitare computer portatili, cavi, caricatori, batterie, torce, e nel caso dei più piccoli, tutti richiudibili, anche memory card, filtri e piccoli accessori. 

  • La doppia chiusura frontale a fascia, a livello lombare e del petto, consente una maggiore aderenza e comodità dello zaino. Non si percepisce una grande differenza con zaini da trekking professionali e rimane comodo anche con carichi pesanti. 

  • Il colore è adatto alla fotografia naturalistica. Il tono del mimetismo è perfetto per appostamenti.

_77A4027.jpg

Escursione con VEO RANGE T48 Vanguard

Commenti
Share Your ThoughtsBe the first to write a comment.
bottom of page